^ Torna su
IMPRESE EDILI: come trovarle, come valutare il preventivo obbligatorio
INDIETRO

IMPRESE EDILI: COME TROVARLE

Un passo estremamente importante quando vi accingete a ristrutturare la vostra caso o appartamento è sicuramente quello della scelta della impresa edile: particolare importanza rivestirà infatti nell'esecuzione del progetto che l'impresa scelta sia all'altezza dei lavori da effettuare.

Come trovare imprese edili?
Nel mercato italiano esistono una molteplicità di imprese edili che variano per dimensione, specializzazione e naturalmente per costi: vi ricordiamo che sebbene vi siano dei tariffari nazionali detti prezziari dei materiali, il costo varia purtroppo da regione a regione, con scarti notevoli anche tra provincia e provincia.
Sarebbe quindi opportuno quindi scegliere una impresa edile che sia vicina al luogo della vostra ristrutturazione, in modo da contenere i costi di eventuali trasferte di operai.
Se volete ricevere già delle offerte senza impegno da imprese edili vicino a voi, utilizzate il servizio di preventivi gratuiti di costruttori.it Dopo che vi siete affidati ad un progettista serio, potrete chiedere consigli sulle imprese: ideale è anche il passaparola tra conoscenti. Valutare il lavoro fatto da un impresa per un vostro amico per esempio vi farà capire come lavora una impresa, se rispetta le tempistiche di lavorazione ed il loro costo finale.

La tipologia del vostro intervento di ristrutturazione è di basilare importanza nella scelta dell'impresa: se per piccoli interventi di riqualificazione potrebbero bastarvi piccole imprese, in progetti di grandi opere di ristrutturazione vi dovrete appoggiare a imprese più grandi.

La specializzazione che esse hanno maturato nel corso degli anni, sono un parametro fondamentale nella scelta finale: ci sono imprese che si specializzano nella realizzazione di cappotti termici, altre nell'ambito della ristrutturazione dei tetti, altre nella valorizzazione del patrimonio architettonico (restauratori di abitazioni o dimore storiche), altre in risparmio energetico.
Spesso e volentieri poi nel corso di una ristrutturazione le tipologie dei manovali sono molteplici: serviranno operai comuni, operai qualificati e operai specializzati (con differenza di prezzo orario per ciascuno) e non tutte si possono trovare in una stessa impresa edile. Il coordinatore dei lavori ricopre un ruolo importantissimo in questo caso: se l'impresa si occupa della ricostruzione di un tetto ad esempio, avrete bisogno di falegnami professionisti, che spesso provengono da altre imprese.

Gli artigiani che vedrete coinvolti nel lavoro di ristrutturazione, siano essi muratori, falegnami, fabbri e altro, devono essere diretti da figure professionali ben precise, che decideranno oltre che alla tipologia dei materiali da adoperare, anche le dovute tempistiche da attuare per far collidere tutti i vari professionisti nel vostro intervento.

L'obbligo del preventivo per le imprese edili

Una volta che avrete scelto la vostra impresa edile dovrete quindi farvi fare un preventivo: le imprese hanno l'obbligo di redarlo.
Il preventivo generalmente non è altro che elenco delle lavorazioni da effettuare nel vostro progetto di ristrutturazione: più è particolareggiato e meno sorprese avrete alla fine dei lavori.
Il capitolato dei materiali viene accompagnato da un computo metrico estimativo: in esso saranno contenute le diverse tipologie di lavorazione e di intervento. Lavori in economia, contabilità a misura, contabilità a corpo.

Per la tipologia lavori in economia si intendono tutte quelle lavorazioni di urgenza o di piccola entità che richiedono una stima ora/lavoro: si calcolano materiali e manodopera necessari e si fa un calcolo approssimativo.
La contabilità a misura descrive ogni lavorazione moltiplicata al costo unitario stabilito.
La contabilità a corpo viene usata quando è difficile contemplare delle lavorazioni con un prezzo unitario.

In esso dovranno essere presenti tutti i costi dei materiali, le tempistiche di realizzazione ed eventuali extra che si potrebbero trovare duranti i progetti di ristrutturazione: problemi non possibili da determinare in fase di analisi primaria, ma solo dopo essere intervenuti direttamente nella ristrutturazione.

Alla fine di tutto questo dovrete farvi fare un contratto dall'azienda appaltatrice dei lavori: in esso devono essere contenuti tutti i termini di realizzazione dell'intervento di ristrutturazione della vostra casa o appartamento.

Questo oltre che a fornirvi un quadro preciso degli obblighi che l'impresa edile si prende nei vostri confronti, vi tutelerà in caso di realizzazione non allo stato dell'arte dei lavori: diventa una sorta di contratto di garanzia che potrete anche impugnare legalmente.
Il non rispetto delle tempistiche, la scelta di materiali diversi da quelli di capitolato da voi scelti e confermati,la mal esecuzione dei lavori, possono essere impugnati nelle dovute sede legali.

Quello che consigliamo quindi è di affidarvi a progettisti seri, scegliere imprese che lavorano con standard qualitativi alti, e di calcolare che spesso un risparmio iniziale dei costi di ristrutturazione potrebbe negativamente in futuro portare a problemi che vi costerebbero nel corso del tempo ancora di più: senza contare che magari per riparare danni dovrete anche andare in contro a disagi organizzativi e quant'altro.


APPALTI BANDI GARE PUBBLICI
SICUREZZA SUL LAVORO
ISO 9001
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RISTRUTTURAZIONI
RIVISTE & INFO
CHIUDI 

PRIVACY POLICY DEL SITO INTERNET WWW.COSTRUTTORI.IT

Si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
L'informativa è resa anche ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" a coloro che interagiscono con i servizi online di Costruttori.it, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo:

http://www.costruttori.it

L'informativa è valida per tutti i siti marchiati "by Costruttori.it".

IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO
La consultazione di questo sito comporta il rilascio di informazione e dati personali.
Il "titolare" del loro trattamento è :

COSTRUTTORI s.r.l.
Via Europa, 108
31040 Giavera del Montello (Treviso)
tel. 0422.775465 - fax 0422.882380
p.iva e c.f. 04452480264
nella persona di Pocchiari Isabella (Ufficio Marketing)


LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi online di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di COSTRUTTORI s.r.l. e sono curati solo dal personale tecnico incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di operazioni di manutenzione.

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA' DEL TRATTAMENTO
Dati di registrazione
Le informazioni richieste in fase di registrazione verranno utilizzate sia per consentire l'accesso ai servizi online di COSTRUTTORI.it, sia per poter attivare, a titolo completamente gratuito, la cassetta di posta elettronica.
COSTRUTTORI s.r.l. per assicurare il corretto svolgimento di tutte le attività connesse o strumentali all'erogazione del servizio di posta elettronica potrà, ove necessario, comunicare i dati personali degli utenti ad altre società .
Inoltre, essendo la registrazione propedeutica per l'accesso ai servizi online, i dati personali dei clienti, effettuata la scelta del servizio e previa ulteriore informativa, verranno trattati per le finalità connesse e/o funzionali al servizio prescelto.
Nel caso i servizi prescelti siano gestiti da terzi, i dati verranno comunicati ai singoli gestori. Questi ultimi operano come "titolari" per il trattamento connesso all'erogazione dei servizi di propria competenza.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono conservati per i tempi definiti dalla normativa legale di riferimento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

COOKIES
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

MODALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati personali verranno trattati per mezzo di strumenti informatico/telematici e per finalità connesse e/o strumentali al servizio di Posta elettronica e degli eventuali altri servizi online o per la semplice navigazione sul sito, così come stabilito dalla legislazione italiana vigente; in particolare:
- per rendere possibile l'erogazione del servizio;
- per rendere possibile l'esecuzione degli obblighi legali previsti.
Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e/o modalità volte ad assicurare la riservatezza e la sicurezza dei dati, nel rispetto di quanto definito negli articoli 33 e seguenti del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte al titolare del trattamento presso la sua sede.
Il presente documento costituisce la "Privacy Policy" di questo sito.